Pazzi random

Cose che capitano in una normale giornata lavorativa (per comodità i dialoghi sono in italiano, in realtà si svolgono in inglese, tedesco francese o portoghese)

– entra e chiede con voce sommessa “posso farle una domanda?” io mi sento sempre pronta, mi aspetto la solita domanda sulla provenienza della merce, sul materiale, sul costo…e invece no. mi chiede se secondo me ha fatto bene a bere l’acqua dalla brocca e non dalla bottiglia al ristorante. teme il cagone. lo rassicuro e gli consiglio di darsi al vino o alla birra, la prossima volta. se ne va commosso dicendomi che mi terrà aggiornata sugli sviluppi.

– entra e chiede “qual’è il prezzo?” e la sorridente commessa chiede a quale articolo si riferisca questo sipmatico nonnino, lui fa un gesto con la mano, abbracciando metaforicamente tutto il negozio. perplessa ma sprezzante del pericolo, rifaccio la domanda, lui, spazientito mi dice “tutto! tutti gli articoli”. chiedendomi cosa ci fosse nel menù oggi, lo guardo mentre il gelo cade su di me…cerco di sorridere e gli chiedo “in che senso scusi?” e lui sbuffa. no, cioè, LUI sbuffa, mi guarda con aria di rimprovero e mi indica la prima cosa vicina a lui (uno zainetto in tessuto – ndr.) “questo, per esempio, quanto costa?” io dico “25 euro” e lui con tanto di ditino ondeggiante “e non lo sembra un po’ caro?”. ok, questo è il mio campo e parte il pippone sul “fatto a mano” “dipinto a mano” importato direttamente da…” ma lui non mi ascolta, si lancia verso il fondo del negozio, mi indica un sapone e mi chiede “qual’è il prezzo?”, con le gambe pesanti e gli occhi sbarrati lo seguo, sorrido e dico “4 euro, fatto a mano, naturale, blablabla” e lui col ditino “no no no”, chiede “non le sembra un po’ caro?”. E’ andato avanti per 40 minuti.

– ahem… no signora la mano di plastica che regge il ventaglio non è in vendita, è solo un espositore, no signora, mi spiace non posso darglierla, arrivederci signora, non sia arrabbiata, la prego, troverà un’altra mano…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: